RESINE

Reimpermeabilizzazione membrana bituminosa


  1. Supporto strutturale di base monolitico (solaio di copertura) in cls armato.
  2. Vecchia guaina prefabbricata in aderenza.
  3. Applicazione del primer acrilico in fase solvente, ICOFISS, dato a rullo in ragione di 100 gr/mq.
  4. Dopo essiccazione, 15 ÷ 20 minuti, si procederà alla stesura del primo strato diicoper®, con rullo, pennello o airless, consumando 1,0 ÷ 1,2 kg/mq.
    Dopo essiccazione, si procederà alla stesura del secondo strato di icoper®, con rullo, pennello o airless, consumando 1,0 ÷ 1,2 kg/mq.

N.B.: Il trattamento di membrana bituminosa autoprotetta con ardesia, necessita della mano di icoper® diluito con acqua come fissativo per le scaglie e mano di aggancio, in ragione di 300 gr/mq (al posto del punto 3).

Icoper

Membrana continua monocomponente in emulsione acquosa resistente al ristagno dell'acqua. Impermeabilizzazioni di superfici piane e di coperture edili in genere, gronde, cornicioni, terrazzi, comignoli, pareti, facciate, vecchi manti bituminosi, lamiere, elementi prefabbricati.

Progetti d'impiego

Impermeabilizzazione di: coperture edili in genere, vecchi manti bituminosi, muri di fondazione, muri controterra, gronde, cornicioni, terrazze in calcestruzzo, camini, tettoie, pareti, facciate, coperture isolate con schiume poliuretaniche, fioriere e giardini pensili (versione antiradice ICOPER AR), vasche in CLS destinate al contenimento di acque non aggressive e non potabili.

Membrana continua
sch_icoper.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.7 MB]

Icoper- HP

Membrana continua monocomponente in emulsione acquosa fibrorinforzata resistente al ristagno dell'acqua. Impermeabilizzazioni di superfici piane e di coperture edili in genere, gronde, terrazzi, comignoli, tettoie, pareti, vecchi manti bituminosi, lamiere, elementi prefabbricati.

Progetti d'impiego

  • Impermeabilizzazione di: coperture edili in genere, vecchi manti bituminosi, muri di fondazione, muri controterra, gronde, cornicioni, terrazze in calcestruzzo, camini, tettoie, pareti, facciate, coperture isolate con schiume poliuretaniche, fioriere e giardini pensili (versione antiradice ICOPER HP/AR), vasche in CLS destinate al contenimento di acque non aggressive e non potabili;
  • Impermeabilizzazioni sottopavimento;
  • Impermeabilizzazioni pedonabili a vista.
Membrana continua fibrata
sch_icoper_hp.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.4 MB]