Le case prefabbricate e la pioggia

 

Se abbiamo in mente di costruire la nostra bella casetta in legno, è bene sapere per fare prima dobbiamo optare per una casa prefabbricata in legno a telaio pre-assemblata in stabilimento che, appunto, raggiunge il completamento dal livello grezzo in pochi giorni. Tale celerità si raggiunge grazie alla prefabbricazione che può realizzare intere pareti complete di isolamenti, pannelli, cartongessi, infissi, oscuranti e predisposizioni elettriche, già nella fabbrica.

I solai intermedi sono anch’essi pronti per il montaggio mentre gli elementi del tetto generalmente vengono montati in opera, ma impiegando elementi già numerati e pretagliati. I vantaggi di questo sistema sono veramente molti e non si limitano solo alla velocità del montaggio, visto che le varie lavorazioni avvengono all’interno dell’edificio per evitare tutte le intemperie delle condizioni metereologiche. Il più grande limite degli edifici prefabbricati nasce dalla necessità di definire ogni aspetto costruttivo nel dettaglio “prima” del montaggio, togliendo quasi tutte le decisioni alla fase di cantiere. Infatti se durante i lavori, nascesse la necessità di fare alcune modifiche, tale lavorazione risulterebbe molto complicata e, in alcuni casi, anche impossibile. Anche tutta la progettazione degli impianti viene effettuata in sede esecutiva e ogni sua probabile e banale operazione di modifica comporta molte problematiche ed anche una spesa abbastanza elevata per i proprietari dell’edificio. Un vantaggio può essere la presenza di un vano tecnico per gli impianti posto sul lato interno. Nei periodi di pioggia, inoltre, i tempi di montaggio di una costruzione a pannelli xlam possono dilatarsi abbastanza, anche se non dobbiamo pensare che gli elementi soffrano l’esposizione prolungata alla pioggia. Seppure, il problema riguarda i cartongessi e gli isolamenti che vengono montati dopo aver posato le guaine impermeabilizzanti sulla copertura. Comunque, se le varie fasi lavorative vengono compiute correttamente, si escludono i rischi di bagnare i pannelli che possono assorbire l’acqua, impregnandosi di umidità e deteriorandosi irreparabilmente. Quanto detto, ci ricorda di affidarsi sempre a ditte competenti e con buona esperienza nelle costruzione di edifici in legno, con la visione di un direttore dei lavori competente e qualificato.

 

Se abbiamo in mente di costruire la nostra bella casetta in legno, è bene sapere per fare prima dobbiamo optare per una casa prefabbricata in legno a telaio pre-assemblata in stabilimento che, appunto, raggiunge il completamento dal livello grezzo in pochi giorni.

 

Gruppo CM Servizi a Roma, ormai da anni nel settore della ristrutturazione. noi di gruppo cm servizi possiamo offriti un servizio completo di ristrutturazione, in ogni suo aspetto, dal rifacimento del frontalino dei balconi, operando con piattaforme aeree, al montaggio di serrande per i vostri box, le nostre macchine di lavoro sono soggette a continua manutenzione e sostituzione di ricambi per macchine, per garantire massimo servizio.